pillola verde: la riflessione

Bene, dopo aver sostato abbastanza in qualche parte del mondo, durante il nostro tragitto, cerchiamo di riflettere su ciò che abbiamo visto. Dobbiamo fermarci a riflettere per apprendere qualcosa.  Abbiamo osservato bene ciò che avevamo intorno? Luoghi, persone, cose, caratteri, tratti fisici e psicologici? Magari ci siamo soffermati ad osservare una persona perchè ci ha colpito per qualcosa in particolare…cosa? Oltre ad avere il naso storto e la forza di un grande uomo, magari nascondeva anche una certa ironia, dietro il suo sguardo…perchè? Ci ha colpito perchè in mezzo a tanta gente triste che lavorava era l’unica persona più forte, perchè? Forse perchè prende la vita con più leggerezza?

Andiamo più a fondo, ci servirà a delineare i caratteri dei personaggi delle nostre storie. Il regista è un attento osservatore e quando porta il suo taccuino, il suo diario di bordo, annota tutto ciò che può essergli utile, perchè poi dovrà ricordare tutto quello che ha visto per raccontare agli altri anche le impressioni e le riflessioni…andare oltre, guardare oltre…per poi proseguire il viaggio!

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...